sonata per malinconia e sottoportico

“sonata per malinconia e sottoportico” è stata la mia sensazione.
il posto nel quale una persona così si mette a suonare, racconta lo spirito con il quale lo fa, quello spirito che fa nascere note struggenti che poi si spandono nel caldo fine pomeriggio di una città piuttosto deserta e la rendono ancora più deserta.
forse di attenzione, forse di opportunità.
malinconia ha risuonato nei miei occhi e orecchie, con vibrazioni sincrone al mio sentire generale.

andreabrussi.it - sonata sottoportico

Post Navigation